Vai alla Homepage

Foto:

Concerto al Teatro Dimitri - Verscio
(13.09.2008)


Incontro con Silvan Zingg - Pianista

" Viva il Boogie Woogie ! "
www.silvanzingg.com


Boogie Woogie Festival 2009 - Lugano
(18.04.2009)


Valerio Felice (Svizzera -TI) - Batterista


Il batterista ticinese, fedele accompagnatore del trio di Silvan, non ha ormai più bisogno di presentazioni.
I suoi assoli di jonglage sono già leggenda.

valeriofelice.ch.vu


 


Nuno Alexandre (Svizzera -TI) - Contrabbassista


Il terzo componente del trio di Silvan, Nuno Alexandre il contrabbassista,
un vero campione dello "slap bass" (lo stile alla Willie Dixon per intenderci).

È il tipo che si veste solo in stile anni '40 e '50 ed è un personaggio davvero divertente.

nunobass.ch.vu


 
 


Renaud Patigny (Belgio) - Pianista


Renaud, non ha più bisogno di presentazioni. È uno dei personaggi più divertenti sulla scena.
Le sue partecipazioni al Boogie Woogie Festival (2003, 2005 e 2009) sono memorabili.

www.88boogie.com


 


Caroline Dahl (U.S.A.) - Pianista


Caroline Dahl, che vive in California, è una delle più virtuose pianiste americane
interpreti dello stile Boogie Woogie.

www.carolinedahl.com


 


Gene Taylor (U.S.A.) - Pianista


Dopo una lunga carriera di successo come pianista di gruppi famosi come i "Canned Heat"
oppure "The Fabulous Thunderbirds", il pianista/cantante californiano è ora in tournée europea come solista.

La sua grande passione per il Boogie Woogie l'ha ereditata dai suoi maestri come
T-Bone Walker oppure Big Joe Turner!

www.gene-taylor.com


 


Richie Loidl (Austria) - Pianista


Uno dei pianisti più richiesti in Austria.

Spesso e volentieri suona con Silvan ad eventi esclusivi internazionali.
Anche Richie ha partecipato per la terza volta al Boogie Woogie Festival.

www.richieloidl.at


62° Festival del Film di Locarno 2009
(06.08.2009)


Incontro con Giovanni Allevi - Compositore, direttore d'orchestra e pianista
Autografo


Giovanni Allevi è uno dei massimi compositori puri dell'attuale panorama internazionale.
È diplomato in Pianoforte col massimo dei voti al Conservatorio "F. Morlacchi" di Perugia e
in Composizione con il massimo dei voti al Conservatorio "G. Verdi" di Milano.

Inoltre è lureato con Lode, in Filosofia, con la tesi "Il vuoto nella Fisica Contemporanea".

Le sue tournée internazionali, che più volte hanno toccato Stati Uniti, Canada, Russia, Austria, Francia,
Germania, Belgio, Balcani, Ungheria, Hong Kong e Cina, registrano ovunque il tutto esaurito, 
decretando Giovanni Allevi uno degli artisti contemporanei più amati dal pubblico di tutto il mondo.

www.giovanniallevi.com


Concerto di Natale a Tenero
(23.12.2009)


Incontro con Francesco Piemontesi - Pianista


Francesco Piemontesi, é nato a Locarno nel 1983 ed è cresciuto a Tenero.
Ha iniziato a suonare il pianoforte all'età di quattro anni. 

Ha ricevuto importanti riconoscimenti tra cui il Reine Elisabeth di Bruxelles e il Borletti-Buitoni di Londra. 
Nel settembre 2009 è stato nominato "New Generation Artist" dalla Bbc di Londra. 

Ha tenuto concerti in Europa, Stati Uniti e in Asia, partecipando allo Schleswig-Holstein Musikfestival,
Progetto Martha Argerich, ai Festival di Ludwigsburg, della Rheingau, della Ruhr e della Roque d'Antéron.
Si è esibito inoltre alla Filarmonia di Berlino, al Carnegie Hall di New York, al Musikverein di Vienna e alla Tonhalle di Zurigo.

www.piemontesi.org


Natale a "Locarno On Ice" - Locarno
(25.12.2009)


Incontro con Al Copley (U.S.A.) - Pianista e cantante


Al Copley, soprannominato il re del rock'n'roll e del boogie woogie, 
è un artista dalla travolgente carica energetica, in grado di far ballare ed intrattenere da solo una platea.

Ha suonato con i Blues Brothers originali - John Belushi & Dan Ackroyd (1978).
Nei suoi spettacoli, Copley canta e suona al pianoforte le più grandi hit del blues, del boogie woogie e del rock'n'roll.

Il suo è quasi un corpo a corpo con lo strumento, che suona nel modo più scatenato,
giungendo persino a saltare sul piano e a suonare coi piedi... Insomma un one-man-show irresistibile,
proposto da un artista che ha ottenuto due nomination ai Grammy Awards, e proposto innumerevoli concerti, 
spesso in apertura di esibizioni di star come Eric Clapton, B.B. King e Bob Dylan.

www.alcopley.com


Boogie Woogie Festival 2010 - Lugano
(10.04.2010)


Mike Sanchez (Inghilterra) - Cantante, pianista e chitarrista


È uno dei migliori interpreti contemporanei del Rhythm & Blues e Rock 'n' Roll nel mondo.
Un artista con un grande carisma capace di fare infiammare, cantare e ballare il pubblico.

www.mikesanchez.co.uk


 


Jörg Hegemann (Germania) - Pianista


Meraviglioso interprete delle opere di Albert Ammons.

www.joerghegemann.info


 


Daniel Balázs (Ungheria) - Pianista


È il più giovane pianista partecipante al Festival.
Ha il desiderio di diventare (se non lo è già) l'ambasciatore ungherese del Boogie Woogie.

www.mrfirehand.com


"JAZZASCONA" - Ascona
(29.06.2010)


Lila Ammons (U.S.A.) - Cantante e pianista


Bravissima cantante Blues e Jazz di Minneapolis, Minnesota, U.S.A.
È la nipote del leggendario pianista americano Albert Ammons (1907-1949), 
il quale fu uno dei massimi esponenti del blues classico e del boogie woogie.

Dal 2007 é in tournée con Axel Zwingenberger in paesi come:
U.S.A, Germania, Belgio, Austria, Svizzera, Spagna, Italia, Francia, ecc.

www.myspace.com/lilaammons


 


Axel Zwingenberger (Germania) - Pianista


Il famoso pianista tedesco é una delle star mondiali del  boogie-woogie e del vecchio blues.
“Boogie-meister of the world” per la critica inglese, Zwingenberger ha festeggiato 35 anni di attività artistica nel 2008.

A lui le poste austriache hanno persino dedicato una serie di francobolli,
mentre in America è stato inserito nel 2007 nella Boogie Woogie Hall of Fame. 
Pianista d'immenso talento, ha pubblicato a suo nome 29 CD e tenuto oltre 4000 concerti in quattro continenti.

Dall'età di 19 anni svolge il ruolo di ambasciatore del Boogie Woogie.
Dal 2007 é in tournée con Lila Ammons (nipote di Albert Ammons) in paesi come:
U.S.A, Germania, Belgio, Austria, Svizzera, Spagna, Italia, Francia, ecc.

www.boogiewoogie.net


"Vallemaggia MAGIC BLUES" - Cevio
(05.08.2010)


Matthew Lee (Italia) - Pianista e cantante


Uno straordinario performer, pianista e cantante innamorato del Rock'n'Roll, 
che ha fatto propri gli insegnamenti dei grandi maestri del genere. 

Nonostante la giovane età ha già sulle spalle più di 700 concerti in tutta Europa:
Italia, Belgio, Inghilterra, Francia, Svizzera, Slovenia, Olanda, Germania, Africa.

La stampa internazionale gli ha dedicato importanti recensioni definendolo:
"The genius of rock'n'roll".

www.matthewlee.it


"Tenero Music Nights - Luna Blues 2010" - Tenero
(20.08.2010)


Vanessa G (Svizzera / Rep. Dominicana) - Pianista


La giovanissima e bravissima pianista conosciuta come "Boogie Woogie Lady".

Suona e canta insieme al fratello Pascal G anche musiche Latino-americane come:
Bachata, Merengue, Salsa, Calypso, Latinrock, Rock 'n' roll e diversi brani famosi in lingua tedesca.

www.boogie-woogie-lady.com


"Tenero Music Nights - Luna Blues 2010" - Tenero
(21.08.2010)


Sweet Bev Perron (U.S.A.) - Cantante


Bravissima cantante con una voce strepitosa.
Nasce a New York per poi trasferirsi qualche anno dopo a Chicago.
Da qui partirà la sua carriera musicale di cantante blues e non;
infatti spazia da Etta James a Willie Dixon fino a Janis Joplin.
Ha collaborato con grandi artisti e da circa 30 anni è in tournee per gli States. 
E’ giá conosciuta in Ticino dove ha suonato con Max Dega. 

www.myspace.com/bevperron


 

Luna Blues Big Band

Ensemble tra i più significativi bluesman ticinesi compreso di sezione fiati e cori.
Accompagnano Sweet Bev Perron, blues singer proveniente da Chicago in veste da “special guest” dalla voce calda, potente.
Il progetto è una prima assoluta ed è stato voluto dal chitarrista Max Dega e da Markelian Kapidani,
arrangiatore di tutti i pezzi. Il repertorio spazierà dai classici del Chicago Blues fino al soul più moderno e ritmato.
Con questa band creata ad hoc per la grandi occasioni si intende dimostrare come sia vivo e culto il blues
anche alle nostre latitudini grazie alla presenza di musicisti nostrani valorosi e volenterosi.

Sweet Bev Perron (voce); Max Dega (chitarra); Nick De Vita (basso); Mauro Pesenti (batteria);
Andy Appignani (piano, hammond); Francesco Formenti (tromba); Marco Nevano (sax tenore); Nigel Casey (sax contralto);
Marco Lenherr (armonica); Jama Jsmael (corista); Curtis Gautschi (corista); Mary Gautschi (corista).
 


Marco Lenherr (Svizzera) - Armonicista della Luna Blues Big Band


Bravissimo musicista nostrano!!!
Video


"Locarno On Ice" - Locarno
(08.01.2011)


Dana Gillespie (Inghilterra) - Cantante

 Intervista - La Regione 07.01.2011 (pdf)


Artista poliedrica, cantante, compositrice, attrice e da 15 anni anche produttrice di un festival blues
nell'isola delle star di Mustique, è sulla breccia da ormai quasi 50 anni.

Dana è cresciuta a Londra, dove ha vissuto da protagonista gli anni ruggenti della Swingin London,
conoscendo e spesso anche collaborando con molti artisti che sarebbero poi diventati celebrità.

www.dana-gillespie.com


 


Joachim Palden (Austria) - Pianista


Bravissimo pianista Blues e Boogie Woogie.
All'età di 17 anni ha vinto il primo premio ad un concorso Boogie Woogie a Zurigo.
Dal 1989 collabora regolarmente con Dana Gillespie eseguendo concerti in tutto il mondo,
due grandi tournee in India e regolari incisioni a Chicago e Londra.

www.joachimpalden.com


"Lezione di pianoforte - Conservatorio di Lugano"
(04.02.2011)


Lorenzo Erra (Italia) - Pianista, compositore e insegnante


Un pianista dal tocco raffinato ed elegante, di solida formazione classica,
che non nasconde le sue frequentazioni nell'ambito della musica colta oltre che nel jazz. 
Dopo il diploma in pianoforte classico (Brescia 1993)  si diploma in composizione (Como 2006)
con il massimo dei voti e la lode.

Collabora stabilmente come pianista con jazzisti dell'area milanese e bergamasca quali
Marco Gotti, Emilio Soana, Gabriele Comeglio, Paolo Tomelleri, Laura Fedele, Claudio Allifranchini,
suonando principalmente in big-band e rassegne in tutta Italia.

Come tastierista suona in contesti rock-pop, in musical e gruppi di musica elettronica sperimentale.
Nell'ambito della composizione vi è una fitta produzione, dal pianoforte solo all'orchestra contemporanea.

Ultimamente ha intensificato la scrittura, con commissioni in spettacoli per le scuole medie a indirizzo musicale,
arrangiamenti per ritmico-sinfonica, cori, piccole orchestre, gruppi pop, ensemble cameristici e progetti personali.

Ha al suo attivo una decina di CD, insegna a Varese, Novara, Ascona (Conservatorio di Lugano), Omegna, Verbania. 

Attenzione! Il sito è attualmente in allestimento e non accessibile: www.lorenzoerra.com


Alien World Tour  (Chiusura delle premiéres estere)
Palazzo dei Congressi - Lugano
(11.02.2011)


Nuovo incontro con Giovanni Allevi - Compositore, direttore d'orchestra e pianista

Video


Giovanni Allevi è uno dei massimi compositori puri dell'attuale panorama internazionale.
È diplomato in Pianoforte col massimo dei voti al Conservatorio "F. Morlacchi" di Perugia e
in Composizione con il massimo dei voti al Conservatorio "G. Verdi" di Milano.
Inoltre è lureato con Lode, in Filosofia, con la tesi "Il vuoto nella Fisica Contemporanea".
Le sue tournée internazionali, che più volte hanno toccato Stati Uniti, Canada, Russia, Austria, Francia,
Germania, Belgio, Balcani, Ungheria, Hong Kong e Cina, registrano ovunque il tutto esaurito, 
decretando Giovanni Allevi uno degli artisti contemporanei più amati dal pubblico di tutto il mondo.

www.giovanniallevi.com


Le Bistrot Otello - Ascona
(09.03.2011)


Incontro con Alessandro Veletta - Cantante lirico per passione


Alessandro Veletta, meglio conosciuto con il nome d’arte di ‘Mystic Barrito’, di professione fa l'aiuto contabile,
ma nel tempo libero si esibisce in concerti di musica lirica e si diverte a fare l'animatore radiofonico (RSI - Rete Tre). 
Nel 2007 ha conquistato il premio di primo campione svizzero di ‘air guitar’,
disciplina che vede i concorrenti dimenarsi freneticamente facendo finta di avere fra le mani una chitarra.
Nel 2011 ha partecipato alla trasmissione "Die grössten schweizer Talente" (il talent-show di SF1), 
superando tutte le preselezioni presentandosi al pubblico svizzero in un'esplosiva miscela di
opera lirica ed 'Air Guitar', lasciando tutti a bocca a aperta.


Ristorante Stella D'Oro - Tenero
(15.04.2011)


Nando De Luca (Italia) - Pianista Jazz e compositore.


Musicista di fama internazionale, ricercato arrangiatore, dimostra una tecnica pianistica originale e versatile.
Valorizza ogni esecuzione con raffinata e sapiente armonizzazione, con un tocco nel contempo delicato e aggressivo,
che avvince per la colorita ed incessante creatività.

Ha avuto l’opportunità di esprimersi, con molte soddisfazioni, in vari settori della musica.
Dopo gli studi, compiuti al Conservatorio G.Verdi di Milano suona con formazioni swing in tutta Europa.
Si è dedicato agli arrangiamenti: il suo primo lavoro fu “Azzurro”!
Ha composto molti brani di musica leggera che sono ormai gli evergreen della musica italiana:
“Carezza in un pugno”, “Viola”, “Storia d’amore” e “Straordinariamente”.
I suoi interessi si spostarono poi sulla colonna sonora per il grande schermo,
ne compose una quindicina tra cui “Romanzo popolare” di M.Monicelli,
“Pasqualino sette bellezze” e “Fatto di sangue a causa di una vedova” di L.Wertenuller.

Nelle sue jazz performances ha accompagnato: Joe Venuti, Stephane Grappelli, Toots Thielemens, Astor Piazzolla
(con il quale ha registrato una trasmissione per la Televisione della Svizzera Italiana), Lee Konitz, Tony Scott e Caterina Valente.
Tiene concerti con il suo Trio con cui partecipa a rassegne e festival.

Ha accompagnato in diverse tournèe Enzo Jannacci per il quale ha lavorato anche come arrangiatore.
Ha accompagnato Mina nei suoi ultimi concerti tenuti alla Bussola dove è stato registrato il disco “Mina Live”.
Come direttore d’Orchestra, ha rappresentato l’Italia ad un’importante rassegna in Venezuela,
accanto a Frank Pourcel, Burt Bacharach, Leonard Bernstein.

Attualmente oltre al Jazz si dedica alla composizione classica.

www.nandodeluca.it


Boogie Woogie Festival 2011 (10. Edizione) - Lugano
(30.04.2011)


Little Willie Littlefield (USA) - Cantante, pianista


È una leggenda vivente del Boogie Woogie !
Nato nel 1931, riesce ancora ad entusiasmare il pubblico con la sua bravura e simpaticità.

www.littlewillielittlefield.net


 


Jean-Pierre Bertrand (Francia) - Pianista


Dopo aver studiato pianoforte classico per 7 anni al conservatorio, all’età di 14 anni decide di dedicarsi come autodidatta all’apprendimento del Boogie Woogie, 
questo è successo dopo aver ascoltato un disco di Memphis Slim ed aver assistito ad un suo concerto.
I suoi pianisti preferiti sono, Albert Ammons, da cui si è largamente inspirato, Sammy Price, Pete Johnson e Lloyd Glenn.

www.jpboogie.com


 


Drew Davis (Inghilterra) - Sassofonista e cantante


All’età di 8 anni scelse la sua strada di vita quale cantante solista nel coro della sua scuola. 
Dopo aver studiato chitarra si è indirizzato al sassofono tenore, ispirato dal rhythm & blues degli anni 40 e 50.
Drew continua in questo modo una tradizione che è stata avviata da artisti quali Louis Jordan, Sam Bufera e Plas Johnson.

www.drewdavies.net


 


David Giorcelli (Spagna) - Pianista e cantante


Appassionato sin dall'addolescenza al Blues ed al Boogie Woogie, l'artista autodidatta,
cerca di assorbire il meglio di ogni artista che passa per la citta di Barcelona
Si interessa al mondo del Blues dopo aver assistito alla performance del pianista americano Al Copley nel 1993.

www.davidgiorcelli.com


 


Lasse E. Jensen (Danimarca) - Pianista e cantante


Nato in Danimarca nel 1991, ha iniziato a suonare il pianoforte all'età di 9 anni prendendo lezioni ed ascoltando la musica rock 'n' roll.
A 15 anni ha scoperto il meraviglioso mondo del Boogie Woogie al quale si è appassionato, 
scoprendo i tre pionieri e maestri del Boogie Woogie: Albert Ammons, Meade 'Lux' Lewis e Pete Johnson che diventarono i suoi idoli e fonte d'ispirazione.
www.theboogiedane.com


Ristorante Bar Torchio - Ascona
(27.06.2011)


Antonio Davì (Italia) - Pianista e cantante


Un pianista di grande talento con una velocità d'esecuzione impressionante.
Antonio, a 12 anni iniziò a studiare il pianoforte al Conservatorio di musica di Palermo.
A soli 14 anni iniziò a studiare composizione e presenziò ad una Master-class con Antonio Trombone.
A 15 anni tenne il suo primo concerto di pianoforte assolo. 
A 16 anni iniziò a studiare Jazz con Giuseppe Ortisi ed ampliò la sua abilità studiando le tecniche di
Bill Evans, Herbie Hancock, Dave Brubeck, e Chick Corea. 
A 23 anni Davì tenne il suo primo concerto di pianoforte con orchestra in omaggio a Frank Sinatra al Teatro di Verdura a Palermo.

Video


Le Bistrot Otello - Ascona
(29.06.2011)


David Paquette (U.S.A.) - Pianista e cantante


Il pianista e cantante David Paquette è l’unico musicista che può dire di essere stato presente a tutte le 26 edizioni di JazzAscona.
Nato nel Connecticut, ha vissuto in diversi posti negli Stati Uniti, fra cui New Orleans ed Hawaii, prima di diventare cittadino del mondo.
Oggi ha un piede anche in Ticino, a Casigliano. Per 17 anni ha diretto Waiheke Island Jazz Festival in Nuova Zelanda.
La sua vita da bohémien, la sua irresistibile simpatia, la sua carica vitale fanno di lui un artista amato dal pubblico,
che intrattiene al piano e con la voce snocciolando un repertorio che spazia dal grandi classici del jazz e di New Orleans.
A JazzAscona 2011 si esibirà in un one man show al durante l’ora del lunch ristorante Otello.

www.waihekejazz.co.nz/david.html


Ristorante Bar Torchio - Ascona
(01.07.2011)


Dr. Wim Mauthe (Germania) - Klarinettista, Sassofonista, Pianista ed Accordeonista


Wim Mauthe, ha fondato, a partire dal 1979, diverse Jazzband famose come
Happy Mountain Stompers, Wim's Gloryland Jazzband, Wim's Paradise Jazzband.
Grazie alla sua bravura e solarità, insieme a straordinari musicisti, riesce sempre a raggiungere il cuore del pubblico.
Ha suonato a diversi Jazzfestival: Ulm (D), Zutflen (NL), Dornbirn (A), Kempten (D), Ehingen (D), Ascona (CH), Meilen (CH), Sargans (CH).

www.drwimsjazzaffair.de


Osteria del Portico - Vernate
(11.07.2011)


Piotr Nikiforoff (Russia) - Violinista (Primo violino dell'Orchestra della Svizzera Italiana).


Nato a Mosca  nel 1978, ha iniziato gli studi di violino all’età di 5 anni con Victor Nasimov.

A 14 anni ha debuttato come solista con orchestra a Mosca. 
Si è diplomato con il massimo dei voti al Collegio Federale di Gnesynih di Mosca, e al Conservatorio di Lugano.
Ha vinto vari Primi Premi e Borse di studio fra i quali la Fondazione LYRA Bank Vontobel a Zurigo e la Fondazione Halblützel a Zurigo.

La sua attività solistica e cameristica, in particolare col trio d’archi TRIGON e con Duo Nikiforoff – Giarmanà,
lo porta regolarmente in Italia (Festival di Stresa, Europa Musica Firenze, Gioventù Musicale d’Italia), 
Austria, Svizzera, Francia, Germania, Inghilterra e Russia. 
Registra per la Radio e la Televisione Svizzera Italiana e Svizzera Tedesca e ha pubblicato dei CD con opere di Mozart,
Brahms, Piazzola; ultimo CD “Carosello Mio” 2010 con opere di Tchaykovskiy, Schnittke e Beethoven.

È stato Konzertmeister della Schweizer Jugend Sinfonie Orchestra, 
Konzertmeister di Chamber Orchestra “I Sinfonietti 01” Salzburg, guest Konzertmeister Camerata Schweiz Zürich, 
guest Konzertmeister Bern Sinfonietta e Konzertmeister della Charlemagne Orchestra for Europe a Bruxelles.

Ha seguito dei corsi di direzione d’orchestra con Piero Bellugi a Firenze 2005, e Conducting Master Course con Jorma Panula a Amsterdam 2010.

Piotr suona un J.B.Guadagnini del 1783 Torino, prestato per la carriera da una persona che preferisce restare anonima, e un G.Fiorini del 1924 Roma “Von Münchhausen”.

www.piotrnikiforoff.ch


Corso Giuseppe Garibaldi - Cesenatico (FC) - Italia
(22.07.2011)


CRY (Ungheria) - Musicista polifonico e cantante


Un simpaticissimo e bravissimo musicista itinerante davanti al quale è impossibile non fermarsi ad ammirarlo.
È uno spettacolo vederlo suonare i diversi strumenti contemporaneamente.

Video


Concerti estivi dell'Orchestra della Svizzera italiana - Monte Carasso
(09.08.2011)


Katie Vitalie (Russia) - Violinista (Orchestra della Svizzera Italiana).


È originaria di S. Pietroburgo (Russia).

Ha studiato dapprima violino e pianoforte presso il Conservatorio "Rimskij-Korsakov" di San Pietroburgo
per poi perfezionarsi nella classe di Kolja Blacher alla Musikhochschule di Amburgo, città dove ha vissuto dal 1995 al 2007.

Ha vinto in patria diversi concorsi di interpretazione ed è attiva in molti ambiti musicali.

Tra l’altro compone regolarmente musica da film e per teatro. Nel 2006 è stato pubblicato “Die Geschichte vom Liederwald”,
un audiolibro per bambini di sua ideazione, per il quale ha composto anche le musiche.


Galleria "San Pietro" & Galleria "Al Topazio" - Ascona
(11.08.2011)


Francesca Meyer (Svizzera) - Flautista e Sassofonista.


Bravissima sassofonista e flautista.

www.saxandflute.ch


Ristorante "Caffé Piazzetta" - Ascona
(18.08.2011)


Judith Emeline Rowe (Inghilterra) - Cantante.


La sua carriera musicale l'ha sviluppata girando in tour per oltre 20 anni
in diversi paesi europei differenziandosi come cantante Gospel, R&B e soul di altissimo livello.

A Zurigo collabora da diversi anni con The Zurich Jazz Allstars.

Da diversi anni suona con la Band dei Cross Fires, 
nata nel 1999 da un progetto del ticinese Riki Braga e che negli ultimi anni,
grazie ad appuntamenti di prestigio,
hanno posto in evidenza il valore della Band ai massimi livelli.

www.xfires.ch/emeline.php


"Grotthard Café" - Oggio
(21.08.2011)


Leo Leoni (Svizzera) - Chitarrista e co-fondatore dei GOTTHARD.


Il grande Leo Leoni... che dire di più?

www.gotthard.com


"Grotthard Café" - Oggio
(21.08.2011)


Max Dega (Svizzera) - Chitarrista e cantante.


Nato nel 1959, ha iniziato a suonare la chitarra all`età di sedici anni.

Per diversi anni si dedica, come autodidatta allo studio dello strumento, suonando con diverse band. 
Nel 1994, il destino o la fortuna gli fanno conoscere Nick Becattini (grande blues man Italiano).
A partire da quel momento capisce che la sua musica é il blues.

Le maggiori soddisfazioni arrivano nel 1997 suonando con il sassofonista di Eddie Floyd
all`after hours di Piazza Blues Bellinzona e al Buonafiesta Festival in Vallese.
Nel 2000 collabora come compositore e chitarrista solista nel gruppo Funky/Afro Labanda Yamamba
con il quale ha suonato al Festival latino di Vezio (CH)
e nello stesso anno ha avuto il piacere di aprire il concerto del grande Papa Wemba.
Nei due anni successivi collabora con diverse band.
Nel 2003 conosce J.C.Harpo e forma i Midnight Train.

Nel 2005 viene chiamato a fare i cambi palco al Piazza Blues Bellinzona.
Un `esperienza incredibile, suonare davanti a 8000 persone da solo. 

La capacità di passare dalla chitarra elettrica a quella acustica senza scompensi, fanno di Max un chitarrista versatile,
capace di reggere sia un concerto acustico che elettrico.
I musicisti che piu`lo hanno influenzato sono stati, in primis Duane Allman e poi B.B.King, J.Winter, Robben Ford e Dickey Betts. 
Max é pure un discreto cantante e ama sperimentare nuovi strumenti come, il mandolino ed il banjo.

www.maxdega.ch


"Grotthard Café" - Oggio
(21.08.2011)


Claudio Bodini (Svizzera) - Pianista / Tastierista.


Nato a Bellinzona nel 1984. Si è avvicinato alla musica quando aveva circa 9 anni con le prime lezioni di tastiera.

La fortuna di avere avuto un vicino di casa tastierista ha fatto si che
Deep Purple, Led Zeppelin, Yes ed Emerson Lake & Palmer sono stati i suoi primi dischi.
Questo è stato l’inizio di quello che è un amore stretto con la musica che lui spera non finisca mai.

Con Gabriele Pezzoli ha approfondito l’ambito del jazz e il mondo contemporaneo, 
nel quale ha capito le basi più elementari ma importantissime per cominciare ad immergersi in un mondo infinito come la musica,
il suono, il ritmo, l'armonia, la melodia, ...ma soprattutto le sensazioni e le emozioni!!!

Durante questi anni ha suonato e collaborato con diverse band e formazioni musicali, soprattutto ticinesi quali,
Slurp, Spirito Libero, Rock & Rejoice, Frank D’Amico Blues Band, Blues Again, Black Sheep Experience, Euphonica (Verbania),
BlackSpot, Marco Marchi & Way-Out Band, On-Board, 5TiBand, The Flag, Luca Zamponi, Vic Vergeat (studio), Bettina Mallepell.

Attualmente suona con Paolo Fabris Trio, Dorica, JC Harpo & Blues Friends, Antarika, e collabora con Max Dega.

www.mx3.ch/artist/claudiobodini


"Crazy of Magic" - Tenero
(10.12.2011)


Marco Berry (Italia) - Illusionista e conduttore televisivo.


Marco Berry, nato a Torino nel 1963, è uno dei massimi esperti di escapologia, l’arte di sapersi liberare da qualsiasi costrizione, oltre ad essere uno dei maggiori collezionisti e conoscitori delle opere del grande Houdini.

Esordisce in televisione come mago nel 1985 partecipa poi a Bim Bum Bam nel 1987.
In seguito collaborerà alla sceneggiatura e alla preparazione degli scherzi di Scherzi a parte.
Raggiunge la popolarità diventando "Iena" dal 1997.

Nel 2000 conduce la prima edizione di Danger, programma incentrato sulla prestidigitazione, che riprenderà nel 2007.
Spesso impegnato in temi sociali, è autore e presentatore nel 2003 della serie d'inchieste Invisibili,
programma nel quale racconta le storie personali di vagabondi e senzatetto, trascorrendo un'intera giornata con uno di loro.

Ha lavorato anche per altre emittenti. Nel 2008 conduce Vivo x miracolo su La7.
Nel 2009 presenta su SKY Uno il quiz Cash Taxi, e l'anno dopo un altro game show, Uno su tutti.
Nel 2010 è uno dei due inviati speciali del programma Mistero in onda su Italia 1.

Ha inoltre smascherato truffe, intrallazzi, abusi di ogni genere, dalle truffe «di strada» fino agli abusi delle Forze dell'Ordine in merito alle violazioni al Codice della Strada.

Memorabile il viaggio in Marocco nelle vesti di extracomunitario «al contrario», sbarcando il lunario così come gli immigrati clandestini fanno in Italia, testimoniando sulla propria pelle i sacrifici e le difficoltà di essere «straniero» oltre alle differenze dello spaccato sociale tra Italia e Marocco.

Vincitore del premio della critica per "Invisibili" alla nona edizione del Premio Ilaria Alpi con la seguente motivazione: «Marco Berry si occupa di un argomento difficile per la televisione, che non ama i temi scomodi mai, ancora meno quando essi sono sotto gli occhi di tutti. Il suo programma è dedicato ai senzatetto, ai "barboni", come li chiamano le persone comuni e come ha il coraggio di chiamarli l'autore: è fatto di interviste ma è anche un "docu-drama", con le immagini che documentano la vita di alcuni personaggi che per volontà o per necessità hanno compiuto una scelta estrema. Un viaggio attraverso un mondo "così lontano, così vicino", realizzato con rispetto e comprensione».

www.marcoberry.it


"Crazy of Magic" - Tenero
(10.12.2011)


Didi Mazzilli (Italia) - Comico / Clown Nouveau.


Simpaticissimo comico che da settembre 2009 partecipa alla trasmissione "Colorado" in onda su Italia uno.
Le sue frasi celebri come "...Delfino curioso !" e "Vai via Tuu !" sono mitiche.

Partecipazioni a concorsi e manifestazioni:
Secondo classificato al "Festival nazionale Cabaret di Milano" 1997
Partecipazione al 3° Festival Clown di Leukerbad (Svizzera) 1997
Partecipazione a video promozionale Italiano per rete Statunitense ABC
Partecipazione al Fool Festival di Amsterdam 1997
Partecipazione a Comicissima '98 per la rete televisiva Happy Channel
Partecipazione al Festival "Performace d'Acteur" Cannes 1998 
Picchiarne uno per divertirne cento
Cabaret estremo


Concerto Boogie Woogie (di Natale) con Silvan Zingg Trio e ospite: Miss Ruby Ann
"Sala congressi" - Muralto
(14.12.2011)


Miss Ruby Ann (Portogallo) - Cantante.


Dopo aver avuto molto successo con la sua band Portoghese "The Boppin' Boozers", Ruby Ann ha iniziato la sua carriera come solista vivendo negli U.S.A. ed in Francia.

www.miss-rubyann.com


"Café concert Jazz" al Centro Elisarion - Minusio
(15.01.2012)


Gabriele Pezzoli (Svizzera) - Pianista, compositore e insegnante


Nato a Locarno nel 1973, il pianista Gabriele Pezzoli
da oltre un decennio si dedica a un'attività musicale a tutto campo, in ambito concertistico, compositivo e didattico.

Fin da giovanissimo scopre la passione per tutto ciò che "fa musica" e,
grazie a insegnanti privati ed esperienze giovanili di musica d'assieme, acquisisce le prime nozioni musicali.

L'interesse nel jazz, nelle musiche improvvisate e nelle nuove musiche,
lo spinge a continuare la propria formazione presso l'École de jazz et musique actuelle EJMA di Losanna,
dove ha la possibilità di studiare con il pianista statunitense Richie Beirach e ottiene il Diploma di insegnamento.

Presso il conservatorio della stessa città approfondisce inoltre il repertorio classico e completa la propria formazione didattica e pedagogica.
Dal 1998 si esibisce regolarmente in Svizzera e all'estero e promuove i propri progetti musicali stabili.

www.gabrielepezzoli.com


Boogie Woogie Festival 2012 (11. Edizione) - Lugano
(19.05.2012)


Bob Seeley (USA) - Pianista e cantante


È una leggenda vivente del Boogie Woogie !
Nato nel 1928, in settembre compierà 84 anni che assolutamente non dimostra !
È quotato come uno dei maggiori esponenti dello stile negli Stati Uniti.
A soli 12 anni incontra per la prima volta Meade Lux Lewis,
il quale prese il piccolo Bob sulle sue ginocchia e si misero insieme al piano.

www.boogiebob.com


 


Anke Angel (Olanda) - Pianista e cantante


A 40 anni lascia il lavoro di avvocata dicendo:
"Come musicista riesco a rendere le persone più felici che come avvocata".
Nell'estate 2003 suona per la prima volta in pubblico.
L'organizzazione olandese "Dr. Jazz" la vota nel 2007 come "Migliore pianista Jazz europea".
La rivista maschile "Men's Monthly" le da il titolo di "Jazz babe dell'anno".

www.ankeangel.com


 


Carl Sonny Leyland (USA) - Pianista e cantante


Leyland nasce nel sud dell'inghilterra ed inizia a suonare il piano a 15 anni.
Aquisisce la sua esperienza musicale dapprima a New Orleans dove vive per 10 anni, in seguito in California.
Un eccellente pianista e cantante di blues, boogie woogie, rock'n'roll e jazz tradizionale.

www.carlsonnyleyland.com


 


Lluís Coloma (Spagna) - Pianista


Nato a Barcellona, Lluis é uno dei pianisti più richiesti sulla scena Blues iberica.
Vincitore di diversi premi come "Miglior musicista Catalano 2003" e "Artista BluesCat 2006",
si è fatto un nome come organizzatore di diverse rassegne di Blues e Boogie Woogie.
In giugno si svolgerà il primo festival internazionale di Boogie Woogie a Barcellona.

www.lluiscoloma.com


 


Joja Wendt (Germania) - Pianista


Nato nel 1964 ad Amburgo, Wendt si diploma in musica al conservatorio. 
Conquista in seguito il suo pubblico con un variato repertorio interpretato in modo virtuoso e con spirito d'intrattenimento.
Uno dei suoi primi dischi registrati nel 1991 si chiama "The Art of Boogie Woogie",
dove rende omaggio agli interpreti degli anni 30 e 40 come Johnson e Lewis.

www.jojawendt.de


"JAZZASCONA" - Ascona
(29.06.2012)


Davina Sowers (U.S.A.) - Cantante, compositrice e pianista


Viene dal Minnesota ed è una bravissima cantante e pianista con una personalità coinvolgente.
Ha iniziato a calcare le scene del Midwest nel febbraio 2005 e da allora non si è più fermata. 
Davina si esibisce dall'età di 5 anni, con il supporto di una famiglia molto musicale. 

Attira l’attenzione con la sua potente voce ed il pianoforte e lascia tutti sorridenti.

Davina ha già condiviso il palco con Little Feat, Buddy Guy, Elvin Bishop, The Lamont Cranston band,
The Blues Brothers, Joe Bonamassa, Irma Thomas e James Hunter, tra gli altri, in luoghi come:
La "House of Blues" di Atlantic City, NJ e il "Festival Blues Bayfront" in Duluth, MN.

www.davinaandthevagabonds.com


 


Ivan Lombardi - Contrabassista e direttore dell' Ascona Big Band.


Valente contrabbassista, diplomato al Musician Institute di Los Angeles e al Conservatorio di Pavia. 

Dal 2001 gli e è stata affidata la direzione della "Ascona Big Band"
che è stata fondata nel 1985 da un gruppo d’appassionati della musica Swing.

www.asconabigband.ch


"Blues Brothers Special Evening", Hotel Ascona (La Grotta) - Ascona
(27.07.2012)


Frank D'Amico - Cantautore e Chitarrista della Frank D'Amico Big Blues Band.


Frank D’Amico comincia a suonare in giro per feste studentesche nel lontano 1962,
fondatore dei Dream Drifters ed in seguito dei New Dream. 

Il gruppo ha spopolato in tutto il cantone, con cover dei Beatles, Rolling Stones, Bee Gees, Deep Purple, ecc... 

Franco comincia a scrivere brani da cantautore, e nel 1983 incide il suo primo LP
“Una stella per volare” distribuzione Polygram Svizzera. 
Nel 1984 nasce il secondo disco “Prima che sia domani” distribuzione Polygram Svizzera. 
Nel 1991 è pronto il terzo lavoro in studio. “Ninna Nanna x Bimbi Cattivi”.
Il quarto disco esce nel 1998 e si chiama “Ti Ricordi di me” viene registrato in Germania.
… e finalmente nel 2005 registra negli USA a Memphis, Tennessee, il suo primo CD Blues: “Memphis Stories”,
il disco contiene brani standard piu’ un brano scritto da Frank è già inciso in italiano “Marilou Blues” il testo è stato scritto da Otis Ottinger. 

www.frankdamico.ch


"Tenero Music Nights - 2012" - Tenero
(18.08.2012)


The Red Hot Blues Sisters (Canada)

Suze Sims - Cantante e Batterista                                Teri Anne Wilson - Chitarrista


Le Red Hot Blues Sisters iniziano la loro carriera nel 2004 presso l'Highway 9 a Seattle
e in breve tempo conquistano fama e successo di pubblico e critica grazie
al loro sound originale, innovativo e spinte dalla grintosa voce della solista Suze Sims
e dalla verve rock-blues di Teri Anne Wilson alla chitarra.

Partecipano e vincono l'Award del blues 2008 come miglior band dell'anno.

Da anni sono ormai divenute un punto di riferimento dei grandi club degli Stati Uniti e del Canada e
hanno partecipato già a due tour europei nel 2007 e 2009 con partecipazioni in noti festival della Germania,
Olanda, Belgio Francia e Svizzera anche se in Ticino sono state ospiti per la prima volta.

www.theredhotz.com
www.suzesims.com


"Showcase RSI RETE UNO", Studio 2 - Lugano
(17.10.2012)


Raphael Gualazzi (Italia) - Cantautore e Pianista Jazz.


La rivelazione musicale delle ultime stagioni.
Vincitore nel 2011 della categoria Giovani del Festival di Sanremo con il brano “Follia d’amore” e,
nello stesso anno, si è classificato al secondo posto all'Eurovision Song Contest.

 Raphael è nato ad Urbino nel 1981. 
Dopo aver intrapreso gli studi di pianoforte al Conservatorio Rossini di Pesaro,
dove è stato avviato all'apprendimento degli autori classici,
estende la sua ricerca musicale anche nel campo del Jazz, Blues e della Fusion,
collaborando con qualificati artisti del settore e distinguendosi per le sue peculiari qualità vocali e strumentali. 

La sua musica nasce dalla fusione della tecnica Rag-time dei primi anni del '900 con la liricità del Blues,
del Soul e del Jazz nella sua forma più tradizionale, ispirandosi alle sonorità tipiche del pre-jazz e dello stride-piano facenti capo a Scott Joplin,
Jelly Roll Morton, Fats Waller, Art Tatum e Mary Lou Williams, ma anche ai colori tipici del blues di Ray Charles e Roosevelt Sykes. 

Diverse influenze soul ispirate a figure di grandi artisti eclettici quali
Jamiroquai e Ben Harper, restituiscono l'ascolto ad una dimensione di grande attualità,
in uno stile personalissimo dove le radici tradizionali si fondono con le tendenze musicali più innovative. 

www.raphaelgualazzi.com


Ristorante Stella D'Oro - Tenero
(19.10.2012)


Tania Furia (Italia) - Cantante


Tania Furia canta e interpreta repertori di musica jazz e bossa nova, ritmi e melodie nei quali la si apprezza al meglio.

Appassionata, incuriosita ed entusiasta, dal 2008, Tania studia canto perfezionando la tecnica con Silvia Chiminelli già vocal coach di Malika Ayane. 
Contribuisce alla realizzazione di pezzi inediti in lingua italiana con il tastierista e compositore Stefano Berto, talvolta componendone anche i testi.

Presente nel panorama musicale milanese con due progetti in acustico:
duo jazz e bossanova FuriaScrignoliDuo accompagnata dalla chitarra di Valerio Scrignoli e 
il trio JustForThree-J43 Rino De Patre alla chitarra e Antonio Scrignoli al basso.

Ha partecipato al “Popmeup Contest” e alla rassegna musicale “Sole a mezzanotte” arrivando tra gli 8 finalisti.

A “XFactor 5” viene selezionata per gli Home Visit tra i 6 finalisti della categoria degli “Over”.

Ha partecipato al programma in prima serata su Rai1 "Punto su di te" il 9 maggio 2012.

Viene scritturata come protagonista per l’operita tango Maria de Buenos Aires di Astor Piazzolla su libretto di H. Ferrel 
con regia di Marco Chiarini e direzione musicale di Mauro De Federicis. 
Spettacolo itinerante facente parte del progetto europeo Archeo.s con la produzione del Teatro Primo Riccitelli di Teramo 
che toccherà diversi località nel centro e sud italia e in Grecia nell’estate 2012.

www.taniafuria.it


"Showcase RSI RETE UNO", Studio 2 - Lugano
(25.03.2013)


Malika Ayane (Italia) - Cantautrice


Malika Ayane, Inizia la sua attività nel 1995 quando aveva 11 anni, entrando nel coro di voci bianche del Teatro alla Scala, nel quale resta fino al 2001 cantando spesso da solista.

Incuriosita dalla “musica oltre il teatro”, inizia a sperimentare generi, passando dal blues al jazz, dal gospel all’electro-clash.

Ha partecipato tre volte al Festival di Sanremo, la prima volta nel 2009 nella sezione "Giovani", successivamente nel 2010 e nel 2013.

Bravissima e soprattutto... simpaticissima !

www.malikaayane.com


Boogie Woogie Festival 2013 - Lugano
(13.04.2013)


Mike Sanchez (Inghilterra) - Cantante, pianista e chitarrista


È uno dei migliori interpreti contemporanei del Rhythm & Blues e Rock 'n' Roll nel mondo.
Un artista con un grande carisma capace di fare infiammare, cantare e ballare il pubblico.

Ha iniziato a suonare il pianoforte all'età di11 anni. Predilige da subito i ritmi Rock'n'Roll degli anni 40 e 50.
Da giovane impara come autodidatta a suonare la chitarra e presto forma il suo trio di rockabilly.
Poco dopo conosce Chicken Shack, Savoy Brown e Steve Gibbons, Andy Silvester e Rober Plant dei Led Zeppelin.

Nel 1984 Sanchez forma il gruppo Big Town Playboys. Suonarono come gruppo di spalla di Eric Clapton
alla London's Royal Albert Hall e apparirono sui cartelloni di grandi festival europei.

www.mikesanchez.co.uk


 


Lady Bianca (U.S.A.) - Pianista e cantante


Viene Chiamata la "Nuova regina del Blues" dalla Blues Society di San Francisco
ed è una delle più talentuose "Signore del blues" di oggi.
Il suo stile è un mix di boogie woogie e soul.

Ha studiato i generi pianistici die Meade Lux Lewis, CHarles Brown o Ray Charles.
Nel suo stile canoro si sentono le influenze delle sue maestre Etta James, Aretha Franklin e Billie Holiday.

Lady Bianca è stata la cantante di Van Morrison alla prestigiosa Royal Albert Hall di Londra nel 2009.
Il suo nuovo CD "A Woman never cries" è stato nominato ai Grammy Awards.
A Lugano, si è esibita per la prima volta come solista in Europa.

www.ladybianca.com


 


Kenny "Blues Boss" Wayne (U.S.A.) - Pianista e cantante


Kenneth Wayne è nato a Washington nel 1944.
Dopo aver vissuto i primi anni a New Orleans ha traslocato con la sua famiglia in California.

Ha incominciato suonando il gospel in chiesa ed in seguito è stato introdotto alle sonorità del boogie woogie da un suo zio.
 Wayne è senza dubbio fortemente influenzato dallo stile dei pianisti come Fats Domino e Johnnie Johnson.

Il nome d'arte "Blues Boss" lo ricevette durante una tournee in europa nel 1994.
Il suo CD "Let it Loose" ha vinto nel 2006 il Juno Awards (Lequivalente in Canada del Grammy americano). 

"È un maestro del pianoforte, uno che canta con tutta la sua anima e interpreta il blues e il boogie woogie
in un modo tutto personale e contemporaneo." dice di lui Duke Robillard (produttore).

www.kennybluesboss.com


 


Stephanie Trick (U.S.A.) - Pianista


Stephanie Trick è un' artista dominante sulla scena dello stride piano.
Ha iniziato a suonare il pianoforte classico all'età di cinque anni.

Durante gli anni al College il suo interesse maggiore si rivolgeva al pianoforte stride e blues.
Con il suo Bachelor artistico in musica è stata accolta nell'associazione Phi Beta Kappa dell'università di Chicago.

Il suo stile include anche i brani boogie woogie degli anni trenta.
Nonostante la sua giovane età (25) ha già vintovari premi, ad esempio nel 2012 il Kobe-Breda Jazz Award
e si è già esibita a molti festival negli Stati Uniti ed in Europa.

www.stephanietrick.com


 


Chris Conz (Svizzera) - Pianista


È nato nel 1985 a Uster nel canton Zurigo e a partire dall'età di 11 anni si è dedicato allo speciale stile Jazz del boogie woogie
che ha scoperto tramite il suo insegnante Hamp Ruosch dal quale ha ricevuto i primi insegnamenti.

È stato influenzato da artisti come Albert Ammons, Pete Johnson, Mead Lux Lewis, Axel Zwingenberger oppure Vince Weber.
All'età di 16 anni conosce Silvan Zingg (organizzatore del Boogie Woogie Festival di Lugano) ad un suo concerto.
Tale incontro gli ha permesso di partecipare a questo festival come artista a sorpresa
ed in seguito è stato invitato a partecipare a diversi altri festival internazionali.

Attualmente Chris si esibisce come solista ed anche con il suo Duo e Trio.
Ha potuto partecipare a molti concerti privati e pubblici negli Stati Uniti, Spagna, Francia, Germania, Inghilterra, Austria, Italia e Svizzera. 

www.chrisconz.com


Collegio Papio - Ascona
(30.04.2013)


Lara Gut (Svizzera) - Sciatrice in Coppa del Mondo


Grande campionessa !
Forza Lara !

www.laragut.ch


PLAY ME I'M YOURS (2013) - München (Monaco di Baviera)
(09.05.2013)


Stefan Eberle (Germania) - Pianista, chitarrista e armonicista blues


Stefan, nato nel 1979, è un entusiasta interprete del genere Boogie Woogie e Blues.
I suoi strumenti sono il pianoforte, la chitarra e l’armonica a bocca blues.

Con la sua versatilità musicale, la sua creatività al pianoforte e la sua simpatia riesce
a coinvolgere il pubblico ad entrare nel ritmo e partecipare con entusiasmo.

L’idea di fondare un Boogie-Duo è nata nel 2004 da cui è poi scaturito il primo concerto
insieme ad Ulli Venus come “FunTasten” nel marzo dello stesso anno.

Inoltre, dal 2005 Stefan suona insieme ai fratelli Hans e Sepp Schneider
nella formazione Boogie “Stefan Eberle & His Boogie Brothers”.

Il suo motto: "KEEP GROOVIN‘ THE BOOGIE"

www.funtasten.com


PLAY ME I'M YOURS (2013) - München (Monaco di Baviera)
(10.05.2013)


Fabio Tedde (Italia) - Pianista, compositore e percussionista


Fabio é sicuramente uno dei maggiori appassionati al progetto "Play Me I'm Yours",
lanciato nell'anno 2008 dall'artista Luke Jerram (www.streetpianos.com).

Spostandosi nelle città dove si svolge l'avvenimento ha già suonato su più di 360 pianoforti girando il mondo.

Grande Fabio!

fabiotedde.com


"Notte Bianca 2013", Piazza Grande - Locarno
(25.05.2013)


Enrico Ruggeri (Italia) - Cantautore


Incontro fortunato con il mitico Enrico Ruggeri dopo il suo concerto in Piazza Grande.

Nato a Milano nel 1957; a 15 anni ha fondato il suo primo gruppo, i "Josafat",
che nel 1974 si sono trasformati in "Champagne Molotov".
Nel 1977 dalla fusione del gruppo con la band "Trifoglio" sono nati i "Decibel".

Con loro ha inciso il primo album al quale ne è seguito un secondo nel 1980.

Dal 1981 ha intrapreso la carriera da solista durante la quale ha inciso 30 album.

Ha vinto due edizioni del Festival di Sanremo;
quella del 1987 (Insieme a Gianni Morandi e Umberto Tozzi) e quella del 1993.

Grandissimo Enrico !

www.enricoruggeri.info


"JAZZASCONA" - Ascona
(25.06.2013)


Denise Gordon (Inghilterra) - Vocalist / Cantautrice


La simpatica Denise canta da quando aveva tre anni 
e si è esibita in tutto il mondo dall'Australia allo Zimbabwe.

È una bravissima cantante inglese con una travolgente voce Jazz
(con chiare influenze Afro-Caraibiche e della "Gospel Music")
in grado di esprimersi in una vasta gamma di stili come
Jazz, Funk, Soul, Rhythm 'n 'Blues & Spirituals e molto altro.

www.denisegordon.co.uk


"Blues to Bop" - Lugano
(30.08.2013)


Joachim Palden (Austria) - Pianista


Bravissimo pianista Blues e Boogie Woogie.

All'età di 17 anni ha vinto il primo premio ad un concorso Boogie Woogie a Zurigo.
Dal 1989 collabora regolarmente con Dana Gillespie eseguendo concerti in tutto il mondo,
due grandi tournee in India e regolari incisioni a Chicago e Londra.

www.joachimpalden.com


"Blues to Bop" - Lugano
(30.08.2013)


Tom Müller (Austria) - Sassofonista


Bravissimo sassofonista.

Tom Mueller, da diverso tempo si è fatto un nome nella scena Blues e R & B.

Dall'inizio della sua collaborazione con la cantante Blues inglese Dana Gillespie ed il pianista viennese Blues e Boogie-Woogie
Joachim Palden, nel 2007, sono seguiti  impegni e produzioni CD con i più influenti interpreti del Blues e R & B in Austria 
(Meena Cryle, Norbert Schneider, Hermann Posch, R & B Caravan, 5 in Love), ma anche in Germania e in Svizzera
(The Blue Flagships, BB and The Blues Shacks, Frank Muschalle, Josh Smith, Chris Conz),
dove Tom Mueller è sempre un ospite molto gradito sui palchi dei club e dei festival.

www.muellertom.com


"Blues to Bop" - Lugano
(30.08.2013)


Sabine Pyrker (Austria) - Batterista e percussionista


Una bravissima batterista e percussionista con il ritmo nel sangue.

Sabine Pyrker nasce nel marzo 1986 a Wels nell'Alta Austria.

Già dalla più tenera età è cresciuta, grazie a suo padre Martin Pyrker
(che è uno dei più famosi pianisti blues e boogie in Austria), in un ambiente musicale.

Ha iniziato all'età di sette anni, prendendo lezioni di pianoforte presso la scuola di musica a Wels. 
Due anni dopo si aggiunsero le percussioni, uno strumento che aveva sempre segretamente favorito. 
Inizialmente fu la Batteria e poi negli anni successivi ha ampliato il suo interesse
ad altri strumenti a percussione classici come vibrafono, marimba e timpano.

Numerose apparizioni in importanti sale da concerto in Austria e altri spettacoli internazionali e tour in Germania,
Svizzera, Italia, Francia, Spagna, Portogallo e Stati Uniti, testimoniano il successo nella carriera della versatile musicista.

www.sabinepyrker.at